About Miriam

Miriam. Miriam e un cognome complicato da ricordare e da pronunciare. Vi basti sapere che sono una cameriera, ma solo per non perdermi nel mondo. Scrivo, tante cose, tutte diverse e scrivo per ricordarmi che tra profondità e superficie c’è un orizzonte di parole. Ho sempre ascoltato storie, ne ho sempre inventate, ho sempre detto bugie. Mi piace il neorealismo, il caffè per endovena e le patatine fritte… Non mi piace la gente che mastica rumorosamente, l’ora di pranzo, il martedì.